→ giugno al cinema ←

→ giugno al cinema ←

Ecco le principali uscite cinematografiche del mese di giugno divise per settimana.

In aggiunta alle novità al cinema, trovate anche le principali aggiunte su Netflix nel podcast sottostante (non è richiesta nessuna app o iscrizione al sito, è possibile effettuare il download in mp3 per l’ascolto anche offline).

 

Prima settimana

31 maggio

Titolo: End Of Justice: Nessuno è innocente

Titolo originale: Roman J Israel, Esq.

Durata: 129 minuti

Regista: Dan Gilroy

Cast: Denzel Washington, Colin Farrell, Nazneen Contractor, Pej Vahdat, Brittany Ishibashi

Genere: thriller

Trama: Roman è avvocato a Los Angeles e lavora in uno studio che si occupa di clienti, appartenenti a classi sociali bisognose, spesso impossibilitati ad avere una difesa degna di questo nome. Roman, anche per il carattere che ha che lo spinge a non trattenersi dinanzi a palesi ingiustizie, è stato sempre tenuto dal suo collega William Jackson nelle retrovie a preparare la documentazione dei casi. Quando però William viene ricoverato in ospedale senza speranza di recupero tocca a Roman presentarsi in tribunale e già la prima causa gli crea dei problemi. (via mymovies)

Più informazioni: per questo film Denzel Washington ha ricevo la nomination agli Oscar come Miglior Attore Protagonista

Trailer

 

31 maggio

Titolo: Tuo, Simon

Titolo originale: Love, Simon

Durata: 109 minuti

Regista: Greg Berlanti

Cast: Jennifer Garner, Nick Robinson, Logan Miller, Alexandra Shipp, Katherine Langford

Genere: commedia

Età: 13+

Trama: Il diciassettenne Simon Spier ha una vita normale, una famiglia che adora e degli amici straordinari ma custodisce un segreto: nessuno sa che è gay. Simon non ha nemmeno il coraggio di dirlo alla famiglia finché non inizia un appassionante scambio di mail con un compagno di scuola che rimane anonimo. Quando il suo segreto rischia di essere rivelato, la vita di Simon diventa un’avventura in cui il sorriso si alterna con la preoccupazione. (via mymovies)

Più informazioni: il film, già campione di incassi negli USA, è tratto dal romanzo Non so chi sei ma io sono qui di Becky Albertalli

Trailer

 

31 maggio

Titolo:La Truffa dei Logan

Titolo originale: Logan Lucky

Durata: 119 minuti

Regista:Steven Soderbergh

Cast:Channing Tatum, Adam Driver, Riley Keough, Katie Holmes, Hilary Swank, Daniel Craig

Genere: commedia

Età: 13+

Trama: Jimmy Logan, ex quarterback con una gamba offesa, e Clyde Logan, veterano dell’Iraq senza un braccio, decidono di organizzare una rapina. Separato dalla consorte e licenziato dal boss l’uno, single con pub l’altro, i Logan vivono nell’America rurale, collezionano una sfortuna eterna e perpetuano una maledizione familiare. Ma quella superstizione, esemplificata dal corso disastroso delle loro esistenze, diventa la loro chance: una buona copertura (chi accuserebbe mai due storpi?) e una buona occasione (giunti a questo punto, i Logan non hanno niente da perdere).(via mymovies)

Più informazioni: il regista ( vincitore del premio Oscar alla Miglior regia per Traffic) è lo stesso di Erin Brockovich – Forte come la veritàOcean’s Eleven – Fate il vostro giocoMagic Mike ed è produttore del film in uscita a luglio Ocean’s 8

Trailer

 

31 maggio

Titolo: Lazzaro felice

Durata: 130 minuti

Regista: Alice Rohrwacher

Cast:Adriano Tardiolo, Alba Rohrwacher, Tommaso Ragno, Luca Chikovani, Agnese Graziani

Genere: drammatico

Età: 13+

Trama: La Marchesa Alfonsina de Luna possiede una piantagione di tabacco e 54 schiavi che la coltivano senza ricevere altro in cambio che la possibilità di sopravvivere sui suoi terreni in catapecchie fatiscenti, senza nemmeno le lampadine perchè a loro deve bastare la luce della luna. In mezzo a quella piccola comunità contadina si muove Lazzaro, un ragazzo che non sa neppure di chi è figlio ma che è comunque grato di stare al mondo, e svolge i suoi inesauribili compiti con la generosità di chi è nato profondamente buono. Ma qual è il posto, e il ruolo, della bontà fra gli uomini? (via mymovies)

Più informazioni: Vincitore al Festival di Cannes per la migliore sceneggiatura e candidato a 3 Nastri d’Argento

Trailer

 

Seconda settimana

7 giugno

Titolo: Diva!

Durata: 75 minuti

Regista:Francesco Patierno

Cast: Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Isabella Ferrari

Genere: biografico

Età: 13+

Trama: Nata il 1° gennaio 1923 a Milano, Valentina Cortese è una delle pochissime star nostrane ad essere approdata a Hollywood e ad aver conosciuto splendori e stravaganze dello studio system. Lo ha fatto con successo, alla fine degli anni Quaranta, in fuga da una realtà che le stava troppo stretta, sposando nel ’51 l’attore Richard Baseheart, per poi tornare in Italia e, grazie al sodalizio con Giorgio Strehler, diventare anche un’icona del teatro. (via mymovies)

Più informazioni: è tratto dal libro autobiografico Quanti sono i domani passati ed è stato presentato al Festival di Venezia,  ha inoltre vinto lo Starlight Cinema International Award e il Nastro D’Argento come migliore documentario 2018.

Trailer

 

7 giugno

Titolo: Jurassic World: Il Regno distrutto

Titolo originale: Jurassic World: Fallen Kingdom

Durata: 128 minuti

Regista: Juan Antonio Bayona

Cast: Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Rafe Spall, Justice Smith, Daniella Pineda

Genere: azione

Età: 13+

Trama: Tre anni dopo la chiusura del parco Jurassic World, sull’isola Nublar i dinosauri hanno vissuto liberamente, ma ora sono minacciati da un’incombente eruzione del monte Sibo. Claire Dearing, passata da direttrice del parco a tema a fondatrice del Dinosaur Protection Group, recluta Owen Grady, l’addestratore di dinosauri che lavorava nel parco, per compiere una missione di salvataggio. Il piano è di evacuare gli enormi animali dall’isola ma per Owen sarà anche l’occasione per cercare di ritrovare Blue, il raptor cui è particolarmente legato. (via mymovies)

Più informazioni: è il quinto film della saga sui dinosauri iniziata con Jurassic Park nel 1993.

Trailer

 

7 giugno

Titolo: La terra dell’abbastanza

Durata: 96 minuti

Regia: Damiano D’Innocenzo, Fabio D’Innocenzo

Cast: Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, Luca Zingaretti

Genere: drammatico

Età: 14+

Trama: Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia romana. Guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l’uomo che hanno ucciso è il pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati la possibilità di entrare a farne parte. La loro vita è davvero sul punto di cambiare. (via mymovies)

Più informazioni: è stato presentato al Festival di Berlino e ha ricevuto 4 candidature ai Nastri d’Argento

Trailer

 

Terza settimana

14 giugno

Titolo: A Quiet Passion

Titolo originale: A Quiet Passion

Durata: 126 minuti

Regista: Terence Davie

Cast: Cynthia Nixon, Jennifer Ehle, Keith Carradine, Catherine Bailey, Jodhi May

Genere: biografico

Età: 13+

Trama: Emily Dickinson nasce nel 1803 ad Ambers nel Massachusetts. Mentre studia alle scuole superiori decide di allontanarsi dal College di Mount Holyoke per non doversi professare cristiana. Da quel momento vivrà nella casa paterna riducendo sempre più le frequentazioni del mondo esterno e dedicandosi alla scrittura e in particolare alla poesia. Alcune sue opere vengono pubblicate mentre è ancora in vita anche se l’editore le rimaneggia per farle aderire ai canoni che ritiene più appetibili per i lettori. (via mymovies)

Più informazioni: è stato presentato nel 2016 al Festival di Toronto

Trailer

 

dal 14 al 20 giugno

Titolo: Mary e il Fiore della Strega

Titolo originale: Meari to majo no hana

Durata: 102 minuti

Regista: Hiromasa Yonebayashi

Dopppiaggio: Sara Labidi, Antonella Giannini, Mario Cordova, Luigi Ferraro, Roberta Paladini

Genere: animazione, avventura

Età: tutti

Trama: Mary Smith è una bambina di dieci anni che trascorre le sue giornate nella casa di campagna di una vecchia zia sorda. La sua vacanza è molto noiosa ma la comparsa di un gattino nero e la scoperta di uno strano fiore rosso cambieranno la sua esistenza. Incursioni notturne di strani animali e lezioni di stregoneria la porteranno a vivere un momento straordinario della sua giovane età.(via mymovies)

Più informazioni: il regista è un ex produttore dello Studio Ghibli

Trailer

 

14 giugno

Titolo: La Stanza delle Meraviglie

Titolo originale: Wonderstruck

Durata: 120 minuti

Regista: Todd Haynes

Cast: Julianne Moore, Oakes Fegley, Millicent Simmonds, Jaden Michael, Cory Michael Smith

Genere: avventura

Trama: 1977, Minnesota. Il dodicenne Ben è preda di un incubo ricorrente in cui viene inseguito da un branco di lupi. Una notte, cercando tra gli oggetti della madre, trova il vecchio catalogo di una mostra newyorkese sulle origini dei musei: i cosiddetti gabinetti delle meraviglie. C’è anche un biglietto, dentro, con l’indicazione di una libreria. E poi c’è un fulmine, che entra dal cavo del telefono e cambia la vita di Ben. 1927, New Jersey. Rose è una ragazzina che vive sola con il padre, isolata per via della sua sordità. La anima una grande passione per un’attrice, una diva del muto, di cui colleziona ogni notizia. Ben e Rose, a distanza di tempo, compieranno lo stesso avventuroso viaggio attraverso New York, guidati dal comune bisogno di conoscere il loro posto nel mondo.(via mymovies)

Più informazioni: è tratto dall’omonimo romanzo di Brian Selznick

Trailer

 

14 giugno

Titolo:Ulysses: A Dark Odyssey

Titolo originale: Ulysses: A Dark Odyssey

Durata: 110 minuti

Regista: Federico Alotto

Cast: Andrea Zirio, Anamaria Marinca, Danny Glover, Udo Kier, Skin, Gianni Capaldi

Genere: azione, fantascienza

Trama: Taurus City, 2020. Un militare di carriera, soprannominato Ulysses, rientra dal fronte portando nel corpo e nell’anima i segni della guerra. Una guerra che prova a dimenticare cercando risposte nel passato. Rimasto per sette anni in un luogo dimenticato da tutti, riesce a fuggire e a tornare a casa con un preciso obiettivo: ritrovare sua moglie Penelope che sembra essere scomparsa. Grazie all’aiuto di Niko, compagno d’armi, intraprende la sua personale Odissea alla ricerca della donna. (via mymovies)

Più informazioni: il film prende ispirazione dall’Ulisse di Joyce; Taurus City è una Torino distopica

Trailer

 

Quarta settimana

21 giugno

Titolo: Big Fish & Begonia

Titolo originale: Dayu haitang

Durata: 105 minuti

Regia: Xuan Liang, Chun Zhang

Genere: animazione, avventura

Trama: Chun è una divinità con le sembianze di una giovane; vive in un mondo parallelo a quello umano, al di sotto del mare, dove il mare diventa cielo e dove ogni cosa amministrata da rigide regole cosmiche. Tra queste vige un obbligo ferreo: quando i giovani dèi, alla soglia dei sedici anni sono chiamati a visitare il mondo degli umani, per conoscerlo meglio e così meglio amministrarlo, non devono troppo avvicinarsi ad essi ma guardarli solo da lontano. Trasformati in delfini, gli dèi salgono attraverso il mare e raggiungono il mondo umano. Chun, raggiunta la superficie, incontra Kun, un giovane pescatore. Tra i due accadrà qualcosa d’inaspettato che li legherà profondamente l’una all’altra, al punto da correre gravi pericoli. Chun sfiderà il suo mondo e le sue regole ma gli dèi e gli esseri umani non possono stare insieme, le conseguenze sarebbero catastrofiche e senza possibilità di ritorno. (via comingosson)

Trailer

 

21 giugno

Titolo: L’affido

Titolo originale: Jusqu’à la garde

Durata: 90 minuti

Regista: Xavier Legrand

Cast: Denis Ménochet, Léa Drucker, Thomas Gioria, Mathilde Auneveux, Mathieu Saikaly

Genere: drammatico

Età: 13+

Trama: Miriam e Antoine Besson si sono separati malamente. Davanti al giudice discutono l’affidamento di Julien, il figlio undicenne deciso a restare con la madre. Ma Antoine, aggressivo e complessato, vuole partecipare alla vita del ragazzo. Ad ogni costo. Il desiderio, accordato dal giudice, diventa fonte di ansia per Julien, costretto a passare i fine settimana col genitore. Genitore che contesta col silenzio e combatte con determinazione. Julien vorrebbe soltanto proteggere la madre dalla violenza fisica e psicologia che l’ex coniuge le infligge. Invano, perché l’ossessione di Antoine è più forte di tutto e volge in furia cieca. (via mymovies)

Più informazioni: vincitore del Leone d’Argento al Festival di Venezia

Trailer

 

21 giugno

Titolo:Noi siamo la marea

Titolo originale: Wir sind die Flut

Durata: 84 minuti

Regista: Sebastian Hilger

Cast: Max Mauff, Lana Cooper, Swantje Kohlhof, Roland Koch, Max Herbrechter

Genere: drammatico, fantascienza

Età: 13+

Trama: Quindici anni fa l’oceano è sparito dalla costa di Windholm, in Germania. E così pure i bambini del luogo. Il giovane fisico Micha vorrebbe condurre studi approfonditi su questo fenomeno inspiegabile, ma necessiterebbe della borsa di studio che gli è stata negata. Decide comunque di partire, accompagnato da Jana, ex collega e figlia del rettore dell’università in cui lavora. Ad attendere i due, un mistero da svelare e i fantasmi del loro passato in comune. (via comingsoon)

Più informazioni: vincitore del premio Miglior film votato dal pubblico al Torino Film Festival

Trailer

Ultima settimana

27 giugno

Titolo: Papillon

Titolo originale: Papillon

Durata: 133 minuti

Regista:Michael Noe

Cast: Charlie Hunnam, Rami Malek, Tommy Flanagan, Eve Hewson, Roland Møller, Michael Socha

Genere: biografico

Trama: Charrière cerca di trovare un modo per sopravvivere senza diventare un criminale. Ma siamo nel mondo della malavita parigina del 1931. Finisce così per essere accusato ingiustamente di omicidio e viene imprigionato in un carcere sudamericano, immerso nella giungla. Insieme ad un falsario compagno di cella comincia a pianificare una fuga. (via comingsoon)

Più informazioni: èil remake del film del 1973 con Steve McQueen e Dustin Hoffman, il cui soggetto è tratto dal libro autobiografico di Henri Charrière.

Trailer

 

28 giugno

Titolo: Il Sacrificio del cervo sacro

Titolo originale: The Killing of a Sacred Deer

Durata: 109 minuti

Regista: Yorgos Lanthimos

Cast: Colin Farrell, Nicole Kidman, Barry Keoghan, Raffey Cassidy, Sunny Suljic

Genere: drammatico, hottor

Trama: Steven è un cardiologo: ha una bellissima moglie, Anna, e due figli, Kim e Bob. All’insaputa di costoro, tuttavia, si incontra frequentemente con un ragazzo di nome Martin, come se tra i due ci fosse un legame, di natura ignota a chiunque altro. Quando Bob comincia a presentare degli strani sintomi psicosomatici, la verità su Steven e Martin sale a galla. (via mymovies)

Più informazioni: è stato premiato al Festival di Cannes per la Migliore sceneggiatura

Trailer

 


→ Sleepless in Fandom ←

 |  |  |  |  | 

Commenta questo post