→ maggio al cinema ←

→ maggio al cinema ←

Ecco le principali uscite cinematografiche del mese di maggio divise per settimana, tra i titoli possiamo trovare il ritorno di Deadpool e dell’atteso spin-off di Star Wars, oltre che l’uscita anticipata (inizialmente prevista per fine agosto) di Tuo, Simon.

In aggiunta alle novità al cinema, trovate anche le principali aggiunte su Netflix nel podcast sottostante (non è richiesta nessuna app o iscrizione al sito, è possibile effettuare il download in mp3 per l’ascolto anche offline).

Prima settimana


1 maggio

Titolo: A Beautiful Day

Titolo originale: You Were Never Really Here

Durata: 95 minuti

Regista: Lynne Ramsay

Cast: Joaquin Phoenix, Ekaterina Samsonov, Alessandro Nivola, Alex Manette, John Doman

Genere: drammatico

Età: 13+

Trama: Joe è un veterano di guerra, sopravvissuto anche a molte altre battaglie. A casa lo aspetta solo la madre anziana a malata, con cui ha un rapporto di grande affetto e pazienza. In una New York desolata e piena di segreti, il cui profilo nobile resta sempre in lontananza, Joe fa il mercenario per chi vuole liberarsi di nemici pericolosi ma non ne ha l’abilità o il coraggio. Il suo ultimo incarico è quello di sottrarre Nina, la figlia preadolescente di un politico locale, ad un giro di prostituzione minorile: una creatura abusata e offesa che fa da specchio al passato dell’uomo. (via mymovies)

Più informazioni: il film ha vinto due premi al Festival di Cannes: per Miglior Sceneggitura e Miglior Attore Protagonista; è basato sul libro Non sei mai stato qui di Jonathan Ames.

Trailer

 

1 maggio

Titolo: L’Isola dei Cani

Titolo originaleIsle of Dogs

Durata: 101 minuti

Regista: Wes Anderson

Doppiatori: Stefano De Sando, Luca Tesei, Massimo De Ambrosis, Mino Caprio, Angelo Nicotra, Domitilla D’Amico

Genere: animazione (stop motion)

Età: 13+

Trama: Giappone, 2037. Il dodicenne Atari Kobayashi va alla ricerca del suo amato cane dopo che, per un decreto esecutivo a causa di un’influenza canina, tutti i cani di Megasaki City vengono mandati in esilio in una vasta discarica chiamata Trash Island. Atari parte da solo nel suo Junior-Turbo Prop e vola attraverso il fiume alla ricerca del suo cane da guardia, Spots. Lì, con l’aiuto di un branco di nuovi amici a quattro zampe, inizia un percorso finalizzato alla loro liberazione. (via mymovies)

Più informazioni: è il primo film distopico del regista (più volte candidato al premio Oscar) ed è vincitore del premio per Miglior Regia al Festival di Berlino.

Trailer

 

3 maggio

Titolo: 1945

Titolo originale: 1945

Durata: 91 minuti

Regista: Ferenc Torok

Cast: Péter Rudolf, Eszter Nagy-Kalozy, Bence Tasnádi, Tamás Szabó Kimmel, Dóra Sztarenki

Genere: drammatico

Età: 13+

Trama: In un afoso giorno di agosto del 1945, mentre gli abitanti di un villaggio ungherese si preparano per il matrimonio del figlio del vicario, un treno lascia alla stazione due ebrei ortodossi, uno giovane e l’altro più anziano. Sotto lo sguardo vigile delle truppe di occupazione sovietiche i due scaricano dal convoglio due casse misteriose e si avviano lentamente verso il paese. Il precario equilibrio che la guerra appena terminata ha lasciato sembra ora minacciato dall’arrivo dei due ebrei. (via mymovies)

Più informazioni: è tratto da un racconto Homecoming dello scrittore ungherese Gábor T.Szántó.

Trailer

 

3 maggio

Titolo: Cosa dirà la gente

Titolo originale: Hva vil folk si

Durata: 106 minuti

Regista: Iram Haq

Cast: Maria Mozhdah, Adil Hussain, Ekavali Khanna, Rohit Saraf, Ali Arfan, Sheeba Chaddha

Genere: drammatico

Età: 13+

Trama: Oslo. Nisha ha sedici anni e una doppia vita. In famiglia è una perfetta figlia di pachistani. Fuori casa è una normale ragazza norvegese. Quando però il padre la sorprende in casa di notte in compagnia del suo ragazzo i genitori e il fratello si organizzano per portarla, contro la sua volontà, in Pakistan affidandola a una zia. In un Paese che non ha mai conosciuto Nisha è costretta ad adattarsi alla cultura da cui provengono suo padre e sua madre. (via mymovies)

Più informazioni: il film è stato presentato al Toronto Film Festival

Trailer

 

3 maggio

Titolo: Dopo la guerra

Titolo originale: Dopo la guerra

Durata: 100 minuti

Regista: Annarita Zambrano

Cast: Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Charlotte Cétaire, Fabrizio Ferracane, Elisabetta Piccolomini

Genere: drammatico

Età: 13+

Trama: In seguito all’omicidio di un professore universitario in un agguato terrorista, Marco, ex-militante di estrema sinistra condannato all’ergastolo e rifugiato in Francia grazie alla dottrina Mitterrand, è accusato dallo Stato italiano di essere uno dei cervelli dell’attentato e ne viene chiesta l’estradizione. Decide allora di non consegnarsi ma di trovare il modo di fuggire in America Latina con la figlia Viola adolescente. In Italia sua madre, la sorella e il cognato magistrato finiscono al centro dell’attenzione mediatica. (via mymovies)

Più informazioni: il film è stato presentato al Festival di Cannes

Trailer

 

3 maggio

Titolo: Eva

Titolo originale: Eva

Durata: 102 minuti

Regista: Benoît Jacquot

Cast: Isabelle Huppert, Gaspard Ulliel, Julia Roy, Marc Barbé, Richard Berry, Ellen Mires

Genere: drammatico

Età: 16+

Trama: Bertrand è stato badante di un anziano scrittore a cui ha sottratto, al momento della morte, il testo inedito di uno spettacolo teatrale attribuendosene la paternità. Ottenuto il successo sul palcoscenico è ora messo sotto pressione dall’impresario che gli ha versato un cospicuo anticipo per una nuova pièce. Conosciuta del tutto per caso una misteriosa donna che si fa chiamare Eva e che si prostituisce chiedendo alti compensi, cerca di trarre dagli incontri con lei materia per una creatività di cui è privo. (via mymovies)

Più informazioni: il film era in concorso al Festival di Berlino; è tratto dall’omonimo romanzo di James Hadley Chase.

Trailer

 

Seconda settimana

10 maggio

Titolo: Il dubbio – Un caso di coscienza

Titolo originale: Bedoone Tarikh, Bedoone Emza

Durata: 104 minuti

Regista: Vahid Jalilvand

Cast: Navid Mohammadzadeh, Amir Aghaee, Hediyeh Tehrani, Zakieh Behbahani, Saeed Dakh

Genere: drammatico

Età: 13+

Trama: Kaveh Nariman è un medico legale che lavora in obitorio. Una sera investe accidentalmente con la sua auto una famiglia che viaggia in moto. Il bambino cade e batte la testa in modo apparentemente privo di conseguenze. A distanza di poche ore arriverà il suo cadavere. La diagnosi dell’autopsia parla di avvelenamento per botulismo ma il medico ha il dubbio che la causa possa addebitarsi all’incidente. Avrà il coraggio di chiarire la situazione? (via mymovies)

Più informazioni: ha vinto il premio per la Migliore Regia al Festival di Venezia

Trailer

 

10 maggio

Titolo: La banalità del crimine

Titolo originale: La banalità del crimine

Durata: 77 minuti

Regista: Igor Maltagliati

Cast: Mauro Meconi, Ettore Belmondo, Alessandro Prete, Alessandro Parrello, Marco Leonardi

Genere: drammatico, thriller

Età: 13+

Trama: Gli “spazzini” sono organizzatissimi: due sparano, due ripuliscono e due occultano i cadaveri. Sono amici da sempre e vivono il loro sporco lavoro con leggerezza, come se fosse normale e ordinario. Ma quando i due boss per i quali lavorano vengono insidiati da un avversario misterioso e ferocissimo, gli spazzini decidono di organizzare un colpo grosso, convinti che si tratti della loro opportunità di carriera. Si mettono sulle tracce del rivale dei loro capi, condizionando fortemente la resa dei conti: ma non come si sarebbero aspettati… (via mymovies)

Trailer

 

10 maggio

Titolo: Loro 2

Titolo originale: Loro 2

Durata: 100 minuti

Regista: Paolo Sorrentino

Cast: Toni Servillo, Elena Sofia Ricci, Riccardo Scamarcio, Kasia Smutniak, Euridice Axe

Genere: biografico

Età: 13+

Trama: In questa seconda parte la crisi tra Silvio e Veronica si fa ancora più profonda, e Berlusconi, rispolverando le sue vecchie ma immutate doti di straordinario venditore, le utilizza per manovre politiche che condurranno alla caduta del governo della sinistra e al suo ritorno sulla poltrona di Presidente del Consiglio. Ma la sua passione per le giovani donne, e per le “cene eleganti” lo condurranno inevitabilmente verso il baratro, rompendo l’incantesimo dell’innamoramento col quale aveva conquistato la moglie e gli italiani. E la caduta di Silvio va di pari passo con quella di un paese ridotto in macerie. (via comingsoon)

Più informazioni: La prima parte della storia (Loro 1) è stata rilasciata al cinema il 24 aprile

Trailer

 

Terza settimana

15 maggio

Titolo: Deadpool 2

Titolo originale: Deadpool 2

Durata: 111 minuti

Regista: David Leitch

Cast: Ryan Reynolds, Josh Brolin, Zazie Beetz, Julian Dennison, Morena Baccarin

Genere: azione

Età: 

Trama: Un misterioso cyborg mutante di nome Cable, proveniente dal futuro, sembra intenzionato a neutralizzare un giovane mutante nel presente. Deadpool, il mutante armato pesantemente e capace di rigenerarsi da ogni ferita tranne quella che l’ha sfigurato, si rivolgerà agli X-Men, tra cui i già visti Colosso e Testata Mutante Negasonica, ma per fermarlo dovrà mettere insieme un gruppo che come lui non gioca secondo le regole. La sua X-Force infatti comprenderà prima di tutti la bella e fortunata mercenaria Domino. (via mymovies)

Più informazioni: in questo sequel del primo irriverente film, l’attore protagonista Ryan Reynolds veste anche il suolo di co-produttore.

Trailer

 

15 maggio

Titolo: They

Titolo originale: They

Durata: 80 minuti

Regista: Anahita Ghazvinizadeh

Cast: Rhys Fehrenbacher, Koohyar Hosseini, Nicole Coffineau, Norma Moruzzi, Diana Torres

Genere: drammatico

Età: 

Trama: J ha quattordici anni. J vuole il pronome “they”. “They” vuol dire “loro”. J vivono con i genitori nella periferia di Chicago. J stanno esplorando la loro identità di genere mentre seguono una terapia ormonale per ritardare la pubertà. Dopo due anni di terapia, J devono decidere se effettuare o no la transizione. Durante il week-end decisivo, mentre i loro genitori sono in viaggio, la sorella di J e il suo ragazzo iraniano arrivano per prendersi cura di loro. (via comingsoon)

Più informazioni: il film sarà presentato al Festival di Cannes

Trailer

 

17 maggio

Titolo: Dogman

Titolo originale: Dogman

Durata: 120 minuti

Regista: Matteo Garrone

Cast: Marcello Fonte, Edoardo Pesce, Nunzia Schiano, Adamo Dionisi, Francesco Acquaroli

Genere: western, drammatico

Età: 13+

Trama: In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l’unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l’amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l’intero quartiere. Dopo l’ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall’esito inaspettato. (via mymovies)

Più informazioni: il film sarà in concorso al prossimo Festival di Cannes; la trama si ispira liberamente a un fatto di cronaca nera.

Trailer

 

Quarta settimana

23 maggio

Titolo: Solo: A Star Wars Story

Titolo originale: Solo: A Star Wars Story

Durata: 135 minuti

Regista: Ron Howard

Cast:  Alden Ehrenreich, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover

Genere: azione, fantascienza

Età: 13+

Trama: Molti anni prima di incontrare Luke Skywalker e il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi nell’affollata Cantina di Mos Eisley, sul pianeta Tatooine, il cinico e scaltro contrabbandiere spaziale bazzicava già i locali più malfamati della galassia in compagnia del fedele wookiee, Chewbecca, e del suo mentore, un incallito criminale di nome Beckett (via comingsoon)

Più informazioni: il film spin-off dealla saga di Star Wars racconterà 6 anni della vita di Han Solo, compresi gli incontri con il suo amico Chewbecca e come sia entrato in possesso del Millennium Falcon.

Trailer

 

24 maggio

Titolo: Sergio e Sergei – Il professore e il cosmonauta

Titolo originale: Sergio & Sergei

Durata: 93 minuti

Regista: Ernesto Daranas

Cast: Tomás Cao, Héctor Noas, Ron Perlman, Yuliet Cruz, Mario Guerra, Ana Gloria Buduén

Genere: drammatico

Età: 13+

Trama: 1991. L’URSS è crollata, ma Sergej, l’ultimo cosmonauta sovietico, ancora non lo sa. Bloccato in orbita sulla stazione MIR e dimenticato da tutti, capta casualmente il segnale della vecchia radio di Sergio, uno squattrinato professore di filosofia in una Cuba in crisi. Tra i due nasce un’insolita amicizia che porterà all’organizzazione di una rocambolesca missione di salvataggio per riportare Sergej a casa, grazie all’intervento di uno sgradito sponsor americano. (via mymovies)

Trailer

 

24 maggio

Titolo: Montparnasse femminile singolare

Titolo originale: Montparnasse Bienvenue

Durata: 97 minuti

Regista: Léonor Serraille

Cast: Laetitia Dosch, Grégoire Monsaingeon, Souleymane Seye Ndiaye, Léonie Simaga, Nathalie Richard

Genere: commedia

Età: 13+

Trama: Paula non sa fare niente a parte essere se stessa ed è già incredibile. Rientrata a Parigi dal Messico dopo una lunga assenza, fatica a ritrovarsi e a ritrovare una città che sente ostile. Ostile con la gente, con lei, lasciata dal fidanzato fotografo di cui per anni è stata la musa. Porte chiuse, un gatto in una scatola, niente in tasca, nessuna competenza, zero progetti, Paula vaga per la giungla urbana in cerca di un amico e di un lavoro. Ma il mondo le crolla intorno. Tra squallide stanze d’albergo e camere di servizio, tra vagoni della metro e corridoi dei centri commerciali, troverà alla fine una nuova partenza.  (via mymovies)

Più informazioni: il film ha vinto come miglior opera prima al Festival di Cannes

Trailer

 

Ultimo giorno di maggio

31 maggio

Titolo: End Of Justice: Nessuno è innocente

Titolo originale: Roman J Israel, Esq.

Durata: 129 minuti

Regista: Dan Gilroy

Cast: Denzel Washington, Colin Farrell, Nazneen Contractor, Pej Vahdat, Brittany Ishibashi

Genere: thriller

Età: 

Trama: Roman è avvocato a Los Angeles e lavora in uno studio che si occupa di clienti, appartenenti a classi sociali bisognose, spesso impossibilitati ad avere una difesa degna di questo nome. Roman, anche per il carattere che ha che lo spinge a non trattenersi dinanzi a palesi ingiustizie, è stato sempre tenuto dal suo collega William Jackson nelle retrovie a preparare la documentazione dei casi. Quando però William viene ricoverato in ospedale senza speranza di recupero tocca a Roman presentarsi in tribunale e già la prima causa gli crea dei problemi. (via mymovies)

Più informazioni: per questo film Denzel Washington ha ricevo la nomination agli Oscar come Miglior Attore Protagonista

Trailer

 

31 maggio

Titolo: Tuo, Simon

Titolo originale: Love, Simon

Durata: 109 minuti

Regista: Greg Berlanti

Cast: Jennifer Garner, Nick Robinson, Logan Miller, Alexandra Shipp, Katherine Langford

Genere: commedia

Età: 13+

Trama: Il diciassettenne Simon Spier ha una vita normale, una famiglia che adora e degli amici straordinari ma custodisce un segreto: nessuno sa che è gay. Simon non ha nemmeno il coraggio di dirlo alla famiglia finché non inizia un appassionante scambio di mail con un compagno di scuola che rimane anonimo. Quando il suo segreto rischia di essere rivelato, la vita di Simon diventa un’avventura in cui il sorriso si alterna con la preoccupazione. (via mymovies)

Più informazioni: il film, già campione di incassi negli USA, è tratto dal romanzo Non so chi sei ma io sono qui di Becky Albertalli

Trailer

 


→ Sleepless in Fandom ←

 |  |  |  |  | 

Commenta questo post