→ settembre al cinema ←

→ settembre al cinema ←

Rieccoci tornati a parlare delle uscite cinematografiche del mese, dopo i mesi estivi quasi privi di nuovi film ci troviamo bombardati da tantissime uscite per settembre. Troviamo le uscite da grandi botteghino che sono uscite in estate negli USA e già sono campioni d’incassi, ma troviamo anche film più impegnati e presentati e/o vincitori di premi di vari festival cinematografici.

Come ogni mese troverete i titoli divisi per weekend e anche il podcast in cui vi parlo dei vari film.

 

Prima settimana

29 agosto

Titolo: Mission: Impossible – Fallout

Titolo originale: Mission: Impossible – Fallout

Durata: 147 minuti

Regista: Christopher McQuarrie

Cast: Tom Cruise, Henry Cavill, Simon Pegg, Rebecca Ferguson, Ving Rhames, Sean Harris

Genere: azione

Trama: Ethan Hunt riceve a Belfast l’ordine di una nuova missione impossibile: recuperare una valigia di plutonio e scovare i cattivissimi che immancabilmente vogliono metterci le mani sopra. Sulle tracce di John Lark, il misterioso finanziatore del rapimento di uno scienziato anarchico ed esperto in armi nucleari, ritrova a Berlino i compagni di sempre: Benji e Luther, a cui salva la pelle compromettendo la missione. E adesso tocca riparare, lanciandosi sul cielo di Parigi per (s)mascherare Lark e incontrare la Vedova Bianca, un’intermediaria sexy e letale. Come a ogni missione, niente andrà come previsto. (via mymovies)

Più informazioni: il sesto capitolo del franchising di Mission Impossible ha incassato 61,5 milioni di dollari nel primo weekend negli USA

Trailer

 

29 agosto

Titolo: Mary Shelley – Un amore immortale

Titolo originale: Mary Shelley

Durata: 120 minuti

Regista: Haifaa Al-Mansour

Cast: Elle Fanning, Douglas Booth, Tom Sturridge, Bel Powley, Ben Hardy, Maisie Williams

Genere: drammatico, biografico

Trama: Mary, figlia di un’antesignana del femminismo e di un filosofo, cresce in bellezza e cultura. Appassionata di letteratura gotica e di fantasmi, si rifugia spesso in un cimitero e sogna di scrivere un giorno il suo romanzo. Durante un soggiorno in campagna incontra Percy Shelley, poeta inquieto che la seduce e innamora perdutamente. Sposato con prole, Percy nasconde a Mary la verità. Svelata l’omissione, Mary deve scegliere se vivere o negarsi quell’amore. Il desiderio ha il sopravvento e i due amanti fuggono insieme, trascinandosi dietro la sorella minore di Mary. Tra i tre nasce un singolare ménage che conosce alti e bassi, miseria e nobiltà. Quella predicata ma mai applicata da Lord Byron, celebre e vanesio drammaturgo che li sfida sulla pagina e nella vita. Mary accetta e scrive “Frankenstein”, vincendo con la sfida l’eternità. (via mymovies)

Trailer

 

29 agosto

Titolo: Resta con Me

Titolo originale: Adrift

Durata: 96 minuti

Regista: Baltasar Kormákur

Cast: Shailene Woodley, Sam Claflin, Grace Palmer, Jeffrey Thomas, Elizabeth Hawthorne

Genere: drammatico

Trama: Tami e Richard sono due spiriti liberi. Lei è americana, ha 24 anni e si mantiene con lavoretti occasionali, lasciandosi portare dal vento di destinazione in destinazione. Lui è inglese, ha 33 anni e ha girato il mondo in barca a vela, rigorosamente in solitaria, con l’obiettivo di attraversare l’infinito orizzonte. Quando si incontrano capiscono immediatamente di essere anime gemelle, e Richard invita Tami a condividere un incarico appena ottenuto: riportare la lussuosa barca a vela di una coppia di amici facoltosi a San Diego – guarda caso il luogo natale di Tami, dal quale la ragazza si è allontanata volontariamente con l’intento di non tornarci più. Ma il mare è imprevedibile, e una furibonda tempesta tropicale scaraventa la barca a vela su cui Tami e Richard stavano celebrando il loro amore in mezzo alle acque profonde, a migliaia di chilometri dalla terraferma. Riusciranno i due giovani a sopravvivere? (via mymovies)

Più informazioni: basato su una storia vera

Trailer

 

29 agosto

Titolo: Mr Long

Titolo originale: Ryu san

Durata: 129 minuti

Regista: Sabu

Cast: Chen Chang, Shô Aoyagi, Yiti Yao, Run-yin Bai, Masashi Arifuku, Tarô Suwa

Genere: drammatico

Trama: Mr. Long è un killer senza scrupoli che ha seminato di morti le strade di Taiwan. Gli viene ora commissionata una uccisione a Tokyo per la quale è come sempre pronto. Questa volta però le cose non vanno come previsto e il killer viene ferito. Costretto a cercare un rifugio tra delle baracche di periferia si risveglia al mattino con davanti un bambino che lo aiuta ma gli chiede a sua volta soccorso: la mamma è tossicodipendente e non riesce più a prendersi cura di lui. (via mymovies)

Più informazioni: è stato selezionato per competere per l’Orso d’oro nel 67° Festival Internazionale del Ciname di Berlino.

Trailer

 

29 agosto

Titolo: Don’t Worry

Titolo originale: Don’t Worry, He Won’t Get Far On Foot

Durata: 113minuti

Regista: Gus Van Sant

Cast: Joaquin Phoenix, Rooney Mara, Jonah Hill, Jack Black, Beth Ditto, Olivia Hamilton

Genere: biografico

Trama: John Callahan ha una grande bramosia di vivere, un talento per le battute colorite e un grosso problema di alcolismo. In una notte in cui sia lui sia il suo compagno di bevute sono in auto subiscono un grave incidente che lo costringe su una sedia a rotelle e gli consente di scrivere solo unendo entrambe le mani. L’ultima cosa a cui pensa è smettere di bere ma quando, seppur recalcitrante, entra in un gruppo di recupero per alcolisti, scopre di avere un dono nel disegnare vignette capaci di provocare sia risate sia reazioni sdegnate. (via mymovies)

Più informazioni: tratto autobiografia del vignettista satirico John Callahan, è stato presentato in anteprima il 19 gennaio al Sundance Film Festival 2018 ed è stato presentato in concorso alla 68ª edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino.

Trailer

 

30 agosto

Titolo: Ritorno al Bosco dei 100 Acri

Titolo originale: Christopher Robin

Durata: 104 minuti

Regista: Marc Forster

Cast: Ewan McGregor, Hayley Atwell, Bronte Carmichael, Mark Gatiss

Genere: animanzione e avventura

Trama: Christopher Robin è diventato grande e si è lasciato alle spalle i vecchi compagni di gioco Winnie Pooh e gli abitanti del Bosco dei 100 Acri. Ora vive a Londra con la moglie Evelyn e la figlia Madeline, e lavora nel reparto amministrativo di una ditta che confeziona valigie. Purtroppo la ditta è in crisi, complice la gestione scellerata del figlio del fondatore, e a Christopher viene assegnato il compito di trovare una soluzione entro il fine settimana: l’alternativa è il licenziamento di molti dipendenti. Dunque l’uomo decide di sacrificare il weekend con moglie e figlia nella casa di campagna del Sussex dove ha trascorso la sua infanzia e dove, da una cavità nel tronco di un albero, si accede al Bosco dei 100 Acri. Dal canto suo Winnie Pooh si è svegliato in quel Bosco e non ha trovato nessuno dei suoi amici: Tigro, Pimpi, Ih-Oh, Tappo, Kanga, Ro e Uffa. Per cercarli entra nella cavità dell’albero e sbuca nel giardino londinese antistante l’abitazione di Christopher Robin. Di fatto, però, è Christopher che si è perduto, e toccherà all’orsetto di pezza ricondurlo a casa. (via mymovies)

Più informazioni:  il regista è lo stesso di Neverland – Un sogno per la vita

Trailer

 

Seconda settimana

6 settembre

Titolo: La Ragazza dei Tulipani

Titolo originale: Tulip Fever

Durata: 107 minuti

Regista: Justin Chadwick

Cast: Alicia Vikander, Dane DeHaan, Judi Dench, Christoph Waltz, Jack O’Connell (II), Cara Delevigne

Genere: drammatico

Trama: Nella Amsterdam del XVII secolo il ricco mercante Cornelis Sandvoort sposa la giovane Sophia, cresciuta orfana in un convento. Nella spasmodica attesa di un erede, i due posano di fronte al pittore Jan van Loos per un ritratto che cambierà le loro vite. Quando, infatti, Sophia si innamorerà del pittore, i due escogiteranno un piano per vivere la loro passione clandestina, d’accordo con l’aiuto della cameriera Maria. Proprio quest’ultima racconta la storia, ed è la prima idea interessante del dramma in costume diretto da Justin Chadwick e sceneggiato da Tom Stoppard, La ragazza dei tulipani. (via mymovies)

Più informazioni: tratto dal romanzo di Deborah Moggach

Trailer

 

6 settembre

Titolo: Mamma Mia! Ci risiamo

Titolo originale: Mamma Mia: Here We Go Again!

Durata: 114 minuti

Regista: Ol Parker

Cast: Meryl Streep, Pierce Brosnan, Colin Firth, Stellan Skarsgård, Julie Walters, Dominic Cooper, Amanda Seyfried, Christine Baranski, Lily James, Cher, Jeremy Irvine, Andy Garcia, Josh Dylan,…

Genere: musicale

Trama: Sono passati alcuni anni e Sophie ha deciso di rimodernare l’hotel di famiglia, sull’isola greca di Kalokairi, per rendere omaggio a Donna, che l’ha cresciuta da sola in quel paradiso terrestre. Mentre soffre per la lontananza di Sky e si adopera perché l’inaugurazione dell’hotel sia memorabile, la giovane donna ripensa alla vita di sua madre, a quel pugno di giorni che le sconvolsero la vita e alla scelta di restare sull’isola, la stessa che sta maturando lei, tra entusiasmo e perplessità. (via mymovies)

Più informazioni: il sequel del film che dieci anni fa fu campione d’incassi

Trailer

 

6 settembre

Titolo: Slender Man

Titolo originale: Slender Man

Durata: 93 minuti

Regista: Sylvain White

Cast:  Joey King, Julia Goldani Telles, Jaz Sinclair, Annalise Basso, Javier Botet

Genere: horror

Trama: In una piccola città del Massachussets, quattro ragazze liceali eseguono un rituale nel tentativo di sfatare la leggenda di SLENDER MAN. Quando una delle ragazze scompare misteriosamente, iniziano a sospettare che anche lei è stata vittima dell’essere altissimo, magrissimo, dalle braccia lunghissime e senza volto protagonista di racconti spaventosi. (via comingsoon.it)

Più informazioni: Lo Slender Man nasce in rete, sul forum Something Awful, quando il maestro elementare Eric Knudsen, con il nickname di Victor Surge, decide nel 2009 di partecipare a un’iniziativa per creare scene spaventose manipolando in photoshop immagini reali. (via mymovies)

Trailer

 

6 settembre

Titolo: Le Fidèle

Titolo originale: Le Fidèle

Durata: 120 minuti

Regista: Michaël R. Roskam

Cast: Matthias Schoenaerts, Adèle Exarchopoulos, Jean-Benoît Ugeux, Eric de Staercke, Nabil Missoumi

Genere: drammatico, noir

Trama: Quando Gino incontra Bénédicte, è amore a prima vista, appassionato, incondizionato. La ragazza lavora nell’azienda di famiglia e guida anche auto da corsa. Gino è quel genere di ragazzo normale, fresco e attraente… ma nasconde un segreto. Quel tipo di segreto che può mettere in pericolo la propria vita e quella delle persone vicine. Gino e Bénédicte dovranno lottare contro il destino, la ragione e le proprie debolezze per salvare il loro amore. (via coomingsoon.it)

Più informazioni: è stato presentato nel 2017 come fuori concorso al Festival di Venezia

Trailer

 

6 settembre 

Titolo: Ride

Titolo originale: Ride

Durata: 102 minuti

Regista: Jacopo Rondinelli

Cast: Ludovic Hughes, Lorenzo Richelmy, Simone Labarga, Nathalie Rapti Gomez, Matt Rippy

Genere: azione

Trama: Kyle e Max sono due rider, praticanti di sport estremi da parkour, percorsi acrobatici in bicicletta e scalate di grattacieli, e realizzano insieme le loro imprese filmandosi a vicenda. Max però sperpera i suoi soldi nel gioco ed è coperto di debiti con persone pericolose, mentre Kyle ha una famiglia e una compagna che è stanca di vederlo rischiare la vita per la sola adrenalina. Arriva loro un messaggio dalla misteriosa organizzazione Black Babylon, che gli propone una gara in un luogo imprecisato e con in palio 250mila dollari, abbastanza per sistemarsi. La gara però non è quello che sembra e diventa presto una sfida per la sopravvivenza tra trappole e filmati che rivelano progressivamente il passato dei due. (via mymovies)

Più informazioni: Primo film sugli sport estremi interamente girato con telecamere GoPro (via coomingsoon.it)

Trailer

 

Terza settimana

12 settembre

Titolo: Sulla mia pelle

Durata: 100 minuti

Regista: Alessio Cremonini

Cast: Alessandro Borghi, Jasmine Trinca, Max Tortora, Milvia Marigliano, Andrea Lattanzi

Genere: drammatico, biografico

Trama: L’ultima settimana nella vita di Stefano Cucchi è un’odissea fra caserme dei carabinieri e ospedali, un incubo in cui un giovane uomo di 31 anni entra sulle sue gambe ed esce come uno straccio sporco abbandonato su un tavolo di marmo. Alessio Cremonini ha scelto di raccontare una delle vicende più discusse dell’Italia contemporanea come una discesa agli inferi cui lo stesso Cucchi ha partecipato con quieta rassegnazione, sapendo bene che alzare la voce e raccontare la verità, all’interno di istituzioni talvolta più concentrate sulla propria autodifesa che sulla tutela dei diritti dei cittadini, sarebbe stato inutile e forse anche pericoloso. (via mymovies)

Più informazioni: film d’apertura della sezione “Orizzonti” alla 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia

Trailer

 

14 settembre

Titolo: Gotti – Il primo padrino

Titolo originale: Gotti

Durata: 112 minuti

Regista: Kevin Connolly

Cast: John Travolta, Kelly Preston, Pruitt Taylor Vince, Spencer Lofranco, William DeMeo

Genere: biografico

Trama: John Gotti è stato il capo della famiglia dei Gambino, la più grande e potente organizzazione criminale degli Stati Uniti. Quando Gotti lascia in eredità al figlio il comando, le cose non vanno come lui vorrebbe: John Gotti Jr. infatti prende tutta un’altra strada rispetto al padre che intanto dovrà scontare un lungo periodo in carcere. (via mymovies)

Trailer

 

13 settembre

Titolo: New York Academy – Freedance

Titolo originale: High Strung: Free Dance

Durata: 90 minuti

Regista: Michael Damian

Cast: Thomas Doherty, Juliet Doherty, Harry Jarvis, Jane Seymour, Desmond Richardson

Genere: musicale, sentimentale

Trama: Juliet e Charlie sono due giovani aspiranti artisti: ballerina di danza moderna lei, talentuoso pianista lui. La loro vita cambia improvvisamente quando vengono presi nel cast del tour internazionale del più atteso show dance newyorchese. (via mymovies)

Più informazioni: coreografie del premio Emmy Tyche Diorio

Trailer

 

13 settembre

Titolo: The Equalizer 2 – Senza Perdono

Titolo originale: The Equalizer 2

Durata: 121 minuti

Regista: Antoine Fuqua

Cast: Denzel Washington, Pedro Pascal, Bill Pullman, Melissa Leo, Jonathan Scarfe

Genere: azione

Trama: Robert McCall, in passato agente segreto, vive ora in un quartiere popolare a Boston, Massachusetts, e si guadagna da vivere facendo l’autista. La sua amica Susan viene incaricata delle indagini su un apparente omicidio-suicidio avvenuto a Bruxelles in coppia con Dave York, un tempo collega di McCall. L’investigatrice viene però attirata in un tranello e a quel punto Robert entra in azione. (via mymovies)

Trailer

 

13 settembre

Titolo: Un affare di famiglia

Titolo originale: Manbiki kazoku

Durata: 121 minuti

Regista: Kore’eda Hirokazu

Cast: Lily Franky, Sakura Andô, Mayu Matsuoka, Kirin Kiki, Jyo Kairi, Miyu Sasaki

Genere: drammatico

Trama: In un umile appartamento vive una piccola comunità di persone, che sembra unita da legami di parentela. Così non è, nonostante la presenza di una “nonna” e di una coppia, formata dall’operaio edile Osamu e da Nobuyo, dipendente di una lavanderia. Quando Osamu trova per strada una bambina che sembra abbandonata dai genitori, decide di accoglierla in casa. (via mymovies)

Più informazioni: ha vinto la Palma d’Oro come Miglior Film al Festival di Cannes 2018

Trailer

 

Quarta settimana

19 settembre

Titolo: Gli Incredibili 2

Titolo originaleThe Incredibles 2

Durata: 118 minuti

Regista: Brad Bird

Cast: Amanda Lear, Ambra Angiolini, Bebe Vio, Isabella Rossellini, Orso Maria Guerrini

Genere: animazione

Trama: Mr Incredibile, Elastigirl e Siberius ci hanno provato a farsi riamare dalla gente, a dimostrare la propria utilità alle istituzioni, ma non c’è stato niente da fare: fuorilegge erano e fuorilegge rimangono. Non la pensa così, però, il magnate Winston Deavor, da sempre grandissimo fan dei Super, che intende perorare la loro causa e ha scelto Elastigirl come frontwoman per l’impresa. Convinto che il problema sia di percezione, grazie alle invenzioni della sorella Evelyn vuole dotare Helen di una telecamera per mostrare alla gente il suo punto di vista. (via mymovies)

Più informazioni: l’atteso sequel del film del 2004

Trailer

 

20 settembre 

Titolo: The Nun – La vocazione del male

Titolo originale: The Nun

Durata: 96 minuti

Regista: Corin Hardy

Cast: Taissa Farmiga, Bonnie Aarons, Charlotte Hope, Demián Bichir, Lili Bordán

Genere: horror

Trama: In un’antica abbazia della Romania una giovane suora di clausura si toglie la vita. Un prete dal passato tormentato e un giovane novizio sulla soglia del sacerdozio vengono inviati dal Vaticano per far luce sull’evento. Ignari del pericolo che correranno, i due uomini riusciranno a scoprire il profano segreto dell’ordine mettendo a rischio la loro vita e la loro fede. La misteriosa suora rivela delle imprevedibili forze maligne e un’insospettabile anima demoniaca. (via mymovies)

Più informazioni: spin-off della serie The Conjuring

Trailer

 

20 settembre

Titolo: La Banda Grossi

Durata: 

Regista: Claudio Ripalti

Cast: Simon Phillips, Pietro De Silva, Orfeo Orlando, Cecilia Bertozzi, Leonardo Ventura

Genere: western, biografico

Trama: Nelle Marche del 1860, all’alba dello Stato Italiano e delle sue stringenti leggi, un bracciante nullatenente di nome Terenzio Grossi raduna una banda di fuorilegge che, con la complicità di un popolo stanco ed affamato, proverà a sovvertire la nuova autorità. In due anni di grassazioni, violenze ed omicidi ai danni dei potenti e borghesi, i briganti conosceranno il trionfo e la fortuna di fronte ad una forza pubblica impotente, inadeguata e vigliacca. Ma c’è un soldato che si batte sul campo di battaglia senza codardia e viltà, è un Brigadiere dei Carabinieri Reali ed è determinato a portare a termine il suo incarico: catturare Terenzio Grossi e la sua banda di delinquenti. (via comingsoon.it)

Trailer

 

20 settembre

Titolo: Mile 22

Titolo originale: Mile 22

Durata: 94 minuti

Regista: Peter Berg

Cast: Mark Wahlberg, Ronda Rousey, Iko Uwais, Lauren Cohan, John Malkovich, Terry Kinney

Genere: azione

Trama: Sono 22 le miglia che l’agente della CIA James Silva deve percorrere per giungere in aeroporto. Siamo in Indonesia e Silva insieme alla sua squadra deve scortare e proteggere un informatore compromesso, Li Noor, agente delle forze speciali in possesso di informazioni sensibili. Durante il lungo percorso dovrà scontrarsi con funzionari corrotti, signori della malavita e fuorilegge armati pronti a tutto. (via comingsoon.it)

Trailer

 

20 settembre

Titolo: Una storia senza nome

Durata: 110 minuti

Regista: Roberto Andò

Cast:  Micaela Ramazzotti, Laura Morante, Alessandro Gassmann, Renato Carpentieri, Jerzy Skolimowski

Genere: drammatico

Trama: Valeria, giovane segretaria di un produttore cinematografico, vive sullo stesso pianerottolo della madre, Amalia, donna eccentrica e nevrotica, e scrive in incognito per uno sceneggiatore di successo, Alessandro. Un giorno, Valeria riceve in regalo da uno sconosciuto, un poliziotto in pensione, la trama di un film. Ma quel plot è pericoloso, “la storia senza nome” racconta infatti il misterioso furto, avvenuto a Palermo nel 1969, di un celebre quadro di Caravaggio, la Natività. Da quel momento, la sceneggiatrice si troverà immersa in un meccanismo implacabile e rocambolesco. (via comingsoon.it)

Più informazioni: presentato fuori concorso al Festival di Venezia 2018

Trailer

 

Ulrima settimana

27 settembre

Titolo: BlacKkKlansman

Titolo originale: BlacKkKlansman

Durata: 128 minuti

Regista: Spike Lee

Cast: John David Washington, Adam Driver, Topher Grace, Corey Hawkins, Alec Baldwin

Genere: biografico

Trama: Colorado, anni Settanta. Ron Stallworth entra nel Dipartimento di polizia di Denver dopo la laurea. Fra i suoi primi incarichi c’è quello di infiltrarsi ad un incontro con il leader afroamericano Stokey Carmichael, dove Ron si imbatte in Patrice, una sorta di Angela Davis organizzatrice dell’evento e convinta sostenitrice del movimento di autoaffermazione black. È un risveglio per il giovane uomo che fino a quel momento sembrava non aver prestato troppa attenzione alla propria appartenenza razziale, né troppo valore al proprio background etnico. (via mymovies)

Più informazioni: vincitore del Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes 2018

Trailer

 

27 settembre

Titolo: Girl

Titolo originale: Girl

Durata: 105 minuti

Regista: Lukas Dhont

Cast: Victor Polster, Arieh Worthalter, Oliver Bodart, Tijmen Govaerts, Katelijne Damen

Genere: drammatico

Trama: Lara ha quindici anni e un sogno, diventare una ballerina professionista. Ci prova ogni giorno Lara, alla sbarra, in sala, davanti allo specchio, nascondendo al mondo il suo segreto. Lara vuole danzare come una ragazza ma è nata ragazzo e deve fare i conti con un corpo che non ama, trasfigurandolo attraverso la danza e trasformandolo con gli ormoni. Seguita da un padre amorevole e un’équipe di medici che l’accompagnano psicologicamente nel passaggio di genere, insegue sulle punte il giorno dell’emancipazione da un corpo che odia fino a spezzarlo. (via mymovies)

Più informazioni: vincitore del premio Camera d’or al Festival di Cannes 2018

Trailer

 

27 settembre

Titolo: Just Charlie – Diventa chi sei

Titolo originale: Just Charlie

Durata: 99 minuti

Regista: Rebekah Fortune

Cast: Harry Gilby, Scot Williams, Patricia Potter, Elinor Machen-Fortune, Peter Machen

Genere: drammatico

Trama: Charlie è un adolescente della provincia inglese con un grande talento per il calcio. Una delle squadre più importanti, il Manchester City, gli offre un ingaggio da sogno, ma Charlie ha un segreto: è felice solo quando, di nascosto, può vestirsi da ragazza. Intrappolata nel corpo di un fanciullo, Charlie è combattuta tra il desiderio di compiacere le ambizioni che il padre ripone in lei e il bisogno di affermare la propria identità. La scelta che la attende rischia di mandare in pezzi la sua famiglia e mettere a repentaglio i suoi affetti più cari. (via mymovies)

Più informazioni: vincitore dell’Audience Award al Festival del Cinemal di Edimburgo

Trailer

 

27 settembre

Titolo: L’uomo che uccise Don Chisciotte

Titolo originale: The Man Who Killed Don Quixote

Durata: 137 minuti

Regista: Terry Gilliam

Cast: Adam Driver, Olga Kurylenko, Stellan Skarsgård, Jonathan Pryce, Óscar Jaenada

Genere: avventura

Trama: Toby è un geniale ma anche cinico regista di spot che si trova su un set spagnolo in cui sta lavorando su un soggetto legato a Don Chisciotte. L’incontro con un gitano che vende dvd pirata di film ambientati in Spagna gli fa ritrovare la copia di un’opera giovanile girata in un paesino poco distante e avente lo stesso tema. Con quel lavoro aveva creato numerose aspettative negli abitanti e non tutte sono andate a buon fine. (via mymovies)

Più informazioni: presentato fuori concorso al Festival di Cannes 2018

Trailer

 

27 settembre

Titolo: La casa dei libri

Titolo originale: The Bookshop

Durata: 113 minuti

Regista: Isabel Coixet

Cast: Emily Mortimer, Bill Nighy, Hunter Tremayne, Honor Kneafsey, Michael Fitzgerald

Genere: drammatico

Trama: Fine Anni ’50. Hardborough, Inghilterra. Florence Green ha perso il marito nel secondo conflitto mondiale e ha deciso di aprire una libreria (seguendo un impulso che la lega al primo incontro con quello che sarebbe divenuto suo marito) in quest’area culturalmente depressa. La sua impresa non sarà semplice perché nella cittadina c’è chi vuole utilizzare l’edificio per altre (presunte) iniziative culturali e farà di tutto per fermarla. Non sarà però del tutto sola perché troverà la collaborazione di una bambina e di un anziano appassionato lettore. (via mymovies)

Più informazioni: vincitore di tre premi Goya, tra cui Miglior Film Spagnolo dell’Anno

Trailer

 

 


→ Sleepless in Fandom ←

 |  |  |  |  |  | 

Commenta questo post