Recensione Ant-Man and the Wasp (senza spoiler)

Dopo Infinity War tutti i fan Marvel sono ancora sotto shock, quale occasione migliore per tirarsi su il morale se non un film leggero, divertente e con un supereroe fuori dall’ordinario?

In questo mese povero di uscite cinematografiche, Ant-Man and the Wasp arriva a tirare su il morale di tutti i nerd che stanno contando i giorni che li separano dal prossimo film degli Avengers, ecco quindi la mia opinione sul secondo capitolo di questo piccolo-grande eroe, che prima di ogni altra cosa è un piccolo-grande papà.

 

 


→ Sleepless in Fandom ←

 |  |  |  |  | 

 

 

Commenta questo post

Cinema, Recensioni, Recensioni Cinecomic , , , ,

Informazioni su Marisa

fangirl a tempo pieno, adora passare il tempo a leggere libri interessanti (meglio ancora se stanno per diventare film, così da disturbare gli altri spettatori con la tipica frase "però nel libro.."), guardare serie tv che risucchino completamente la vita sociale, guardare film al cinema ogni volta che riesce, disegnare e dipingere imbrattando le sue t-shirt nerd preferite (mannaggia) e passa le domeniche a preparare argomenti per i suoi podcast multifandom (le recensioni yeee)

Precedente → agosto al cinema ← Successivo → settembre al cinema ←