Crea sito

The mandalorian & Disney+

Transcript (parziale)

È la prima serie tv live action nel mondo di Star Wars. Il primo episodio è andato in onda su Italia1, poi su Disney+ è stato aggiunto il secondo a partire dal 24 marzo. Dopodiché gli episodio saranno rilasciati una volta a settimana ogni venerdì fino al 1 maggio (8 episodi in totale). Gli episodio hanno una durata di 30-40 minuti.
La seconda stagione arriverà a ottobre e le riprese sono già state terminate.

Lo stesso giorno verranno rilasciati due episodi di The Clone Wars (trasmessa in italia a partire dal 2009, adesso siamo alla 7 e ultima stagione), La serie è ambientata tra Episodio II e Episodio III.
Invece The Mandalorian è ambientata 5 anni dopo Episodio VI e 25 anni prima di Episodio VII. (Quindi tra la caduta dell’Impero e l’ascesa del Primo Ordine)
La serie è stata ideata e scritta dal regista, produttore e attore Jon Favreau (produttore Marvel e interprete di Happy, regista di Il libro della giungla e Il Re Leone e dei primi due Iron Man)
Il quarto episodio è stato diretto da Bryce Dallas Howard, mentre l’ultimo l’ottavo da Taika Waititi (che dà anche la voce a un droide).
Il protagonista è interpretato da Pedro Pascal (già visto in Narcos, Kingsman il cerchio d’oro e poi lo vedremo in Wonder Woman 84) in italiano è doppiato da Andrea Mete (doppiatore di Zac Efron, Liam Hemsworth e Chris Pratt).

Chiaramente il protagonista è un Mandaloriano, un cacciatore di taglie, solitario e decisamente di poche parole, preferisce dimostrare la sua eloquenza con la pistola. Sin dai primi minuti del primo episodio lo vediamo in azione, un pistolero letale in una scena che ricorda un po’ i primi Star Wars, o quasi i western con le classiche risse da saloon (come con anche Han Solo) anche nel modo in cui si muove.
L’atmosfera è piuttosto dark e gli ambienti desolati e desertici ci riportano ai classici. La fotografia mette in evidenza l’assenza di colori accesi, ma più scuri, quasi grigi nelle scene più scure e in generale colori più vicini alla terra.
Fare il cacciatore di taglie è uno sporco lavoro e purtroppo non paga più come dovrebbe così il nostro mandaloriano decide di accettare un incarico misterioso, da un cliente disposto a pagare molto e che usa come guardie del corpo degli stormtrooper. Anche l’obiettivo della missione è così top secret da avere solo un paio di descrizioni per poter individuare il bersaglio (a parte la location).

→ Sleepless in Fandom ←

Commenta questo post

Pubblicato da Marisa

fangirl a tempo pieno, adora passare il tempo a leggere libri interessanti (meglio ancora se stanno per diventare film, così da disturbare gli altri spettatori con la tipica frase "però nel libro.."), guardare serie tv che risucchino completamente la vita sociale, guardare film al cinema ogni volta che riesce, disegnare e dipingere imbrattando le sue t-shirt nerd preferite (mannaggia) e passa le domeniche a preparare argomenti per i suoi podcast multifandom (le recensioni yeee)